menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della polizia di Stato

Una pattuglia della polizia di Stato

Molotov contro un palazzo, è stato un "avvertimento"?

La polizia di Stato ha già avviato le indagini e la Procura ha aperto un fascicolo contro ignoti. I danni sono stati limitati: è stata annerita soltanto una porzione del prospetto

Bottiglietta incendiaria contro il prospetto di un palazzo, nel centro di Licata, dove abitano un artigiano ed un operaio. Qualcuno, approfittando del fatto che la strada fosse completamente deserta, ha potuto agire in maniera indisturbata. Ha scaraventato la molotov contro il prospetto del palazzo e si è dileguato. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. La bottiglietta incendiaria ha provocato, naturalmente, dati limitati, annerendo una parte del prospetto. Scattato l'allarme, durante la notte, nel centro di Licata si sono subito precipitati i poliziotti del commissariato cittadino. 

La polizia di Stato ha avviato le indagini su quello che sembra essere un "avvertimento". E' stato, come sempre avviene in casi del genere, aperto un fascicolo di indagine - al momento contro ignoti - dalla Procura della Repubblica di Agrigento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento