LicataNotizie

"Non litigheremo più", scarcerati i cinque coinvolti nella maxi rissa

Il giudice ha disposto, per gli indagati, l'obbligo di firma

Una veduta del tribunale di Agrigento

"Non litigheremo più". Hanno fatto pace davanti al giudice - e sono stati scarcerati - i cinque licatesi arrestati, dai carabinieri, nelle scorse settimane per la rissa in contrada Piano Bugiades.

Rumori molesti e diatribe da vicinato: scoppia la maxi rissa, 5 arresti 

Davanti all'autorità giudiziaria, i 5 licatesi - riporta oggi il Giornale di Sicilia - si sono abbracciati chiedendosi scusa vicendevolmente. Il giudice li ha rimessi in libertà ma li ha sottoposti all'obbligo di firma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, durante il loro intervento, sequestrarono una spranga di ferro e un piccone che, stando all'accusa, sarebbero stati utilizzati durante il tafferuglio. I coinvolti nella maxi rissa rimasero feriti e vennero portati al pronto soccorso dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso". Qualcuno riportò un trauma cranico, altri delle ferite sparse anche al volto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento