menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sopralluogo eseguito oggi nel centro cittadino

Il sopralluogo eseguito oggi nel centro cittadino

Torna l'allerta maltempo a Licata, il sindaco: "Domani, scuole chiuse"

Sono attesi dai 45 ai 90 millimetri di pioggia. Il sindaco, Angelo Cambiano, in via precauzionale, ha disposto la chiusura di tutte le scuole della città

E' di nuovo allerta maltempo. Sono attesi dai 45 ai 90 millimetri di pioggia. Il sindaco di Licata, Angelo Cambiano, in via precauzionale, ha disposto la chiusura di tutte le scuole della città.

La città, appena pochi giorni fa, del resto, ha vissuto un nubifragio ed ancora fa fatica a riprendersi e a tamponare tutti i danni subiti.  

La Protezione Civile oggi è tornata a Licata per eseguire nuove verifiche nel centro urbano, dopo il nubifragio di sabato scorso che ha messo in ginocchio la città, provocando danni molto ingenti ai commercianti del centro, agli agricoltori, ma anche a molte abitazioni che sono state allagate dalla pioggia. In appena tre ore sono caduti 166 millimetri di pioggia.

LEGGI ANCHE: IL PRESIDENTE DELLA REGIONE: "SUBITO 30 MILIONI"

Insieme al sindaco Angelo Cambiano, all’ingegnere capo del Comune Vincenzo Ortega ed ai tecnici dell’ente, i rappresentanti della Protezione Civile hanno eseguito delle verifiche anche nell’impianto fognario del centro urbano, soprattutto nelle zone di piazza Gondar, via Mogadiscio, piazza Duomo, piazza Linares e corso Serrovira che, sabato scorso, sono state quelle in cui gli allagamenti sono stati più gravi.

LEGGI ANCHE: IL CARDINALE MONTENEGRO PREGA CON GLI AMMINISTRATORI E I COMMERCIANTI

Intanto il Comune, proprio grazie all’intervento delle imprese messe a disposizione dalla Protezione Civile, sta eseguendo la pulizia dei canaloni di scolo e tutta una serie di opere di manutenzione.

GUARDA IL VIDEO: UOMO SALVA UN CANE IN DIFFICOLTA'

Già a partire dalle prossime ore, e fino al primo pomeriggio di sabato, proprio su Licata è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione che porterà piogge abbondanti. Per il momento, però, non c’è allerta. La pioggia arriverà, ma si esclude che possa essere dell’intensità di quella di sabato scorso.

LEGGI ANCHE: BANCA SANT'ANGELO IN AIUTO DEI COMMERCIANTI IN DIFFICOLTA'

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento