rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Licata Licata

"Li dovrebbero ammazzare", 4 denunciati per istigazione alla violenza

La polizia di Stato, negli ultimi mesi, ha avviato una meticolosa attività di monitoraggio del web e di tutte le discussioni fatte sulle demolizioni degli immobili abusivi

"Li dovrebbero ammazzare", "Meritano di essere ammazzati". Sono queste, grosso modo, le parole - scritte su Facebook - che sono costate "care" a quattro licatesi dai 25 ai 45 anni. Sono, infatti, quattro - complessivamente - le denunce, fatte dalla polizia di Stato, alla Procura di Agrigento per "istigazione alla violenza".

LEGGI ANCHE: Demolizioni ed istigazione alla violenza sul web, denunciato 42enne

I poliziotti del commissariato di Licata, coordinati dal dirigente Marco Alletto, negli ultimi tempi, hanno monitorato il web e tutte le discussioni fatte sulle demolizioni degli immobili abusivi. Fra i commenti, alcuni post in particolar modo hanno richiamato l'attenzione dei poliziotti. E' bastato procedere all'identificazione di chi avrebbe scritto quelle frasi minacciose e per tutti è stata formalizzata una denuncia in stato di libertà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Li dovrebbero ammazzare", 4 denunciati per istigazione alla violenza

AgrigentoNotizie è in caricamento