Licata

Licata, intimidazione ad Ortega: vertice urgente in Prefettura

L'idea avanzata durante il coordinamento delle forze di polizia è quella della tutela per il dirigente comunale dell'Urbanistica, ma dovrà essere valutata e nelle prossime ore verrà sciolta la riserva

Vincenzo Ortega

Il dirigente del dipartimento Lavori pubblici ed Urbanistica del Comune di Licata, Vincenzo Ortega, assieme al sindaco Angelo Cambiano sono stati ricevuti in Prefettura dove si è tenuto il coordinamento di forze di polizia. A presiederlo è stato il prefetto di Agrigento Nicola Diomede. 

"Abbiamo esaminato l'accaduto e la sua importanza - ha spiegato, ieri, il prefetto di Agrigento Nicola Diomede - . Le due persone maggiormente esposte, nell'ambito della vicenda delle demolizioni: da un lato il sindaco e dall'altro il capo dipartimento, sono state colpite da episodi spiacevoli. Abbiamo sentito sia il sindaco, sia Ortega che il dirigente del commissariato di polizia di Licata. Abbiamo acquisito le notizie ed adesso le misure da adottare sono in corso di valutazione".

A valutare eventuali, possibili, misure a tutela dell'ingegnere Vincenzo Ortega è la Prefettura assieme alle forze di polizia. Poi la procedura esige la ratifica dell'eventuale misura dal ministero dell'Interno. 

L'idea avanzata durante il vertice è quella della tutela per Ortega, ma dovrà appunto essere valutata e nelle prossime ore verrà sciolta la riserva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, intimidazione ad Ortega: vertice urgente in Prefettura

AgrigentoNotizie è in caricamento