Domenica, 14 Luglio 2024
Licata Licata

Le fiamme distruggono l'autocarro di un commerciante, avviate le indagini

Accanto al mezzo non sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile, né taniche sospette

Brucia un autocarro Fiat Iveco, che era stato lasciato posteggiato in via Daniele Manin, nel quartiere Oltreponte a Licata. E' accaduto durante la notte e i vigili del fuoco sono rimasti al lavoro per un'ora e mezza prima di riuscire ad avere ragione sulle fiamme. 

Fiamme che hanno devastato il vano motore e l'abitacolo. Il mezzo è risultato essere di proprietà di un commerciante cinquantottenne di Licata. Una volta avuta la meglio sul rogo, pompieri e agenti del commissariato cittadino si sono occupati d'effettuare un sopralluogo mirato.Verifiche per poter stabilire che cosa abbia innescato la scintilla iniziale. 

Pare che non siano state trovate tracce di liquido infiammabile o taniche sospette. Le cause che hanno completamente distrutto l'autocarro risultano essere, dunque, ancora in corso d'accertamento. Nessuna ipotesi, al momento, viene esclusa dalla polizia di Stato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le fiamme distruggono l'autocarro di un commerciante, avviate le indagini
AgrigentoNotizie è in caricamento