rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Licata Licata

Autoarticolato devastato da un incendio durato 5 ore, al via le indagini

Spetterà all'attività investigativa dei carabinieri stabilire cosa abbia innescato la scintilla iniziale, al momento le cause non sono infatti chiare

Notte di fuoco e di panico in via Guido d'Arezzo a Licata. A bruciare è stato un autoarticolato. I vigili del fuoco del distaccamento cittadino hanno lavorato per cinque ore consecutive. In via Guido d'Arezzo anche i carabinieri della locale compagnia. 

Erano le 2,30 quando il rogo è divampato. Subito è scattato l'allarme e pompieri e carabinieri si sono precipitati in via Guido d'Arezzo. L'incendio - che ha creato, inevitabilmente, un grande scompiglio nella zona - è stato domato soltanto alle 7,30 di stamani ed a ruota hanno preso il via i sopralluoghi e gli accertamenti di rito. Le cause del maxi rogo non sono chiare. Spetterà all'attività investigativa, già avviata dai militari dell'Arma, fare chiarezza e stabilire cosa effettivamente abbia innescato la scintilla iniziale.

Il mezzo è risultato essere di proprietà di un camionista incensurato che è stato già sentito e che, non è escluso, venga riascoltato nelle prossime ore.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autoarticolato devastato da un incendio durato 5 ore, al via le indagini

AgrigentoNotizie è in caricamento