menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autoarticolato devastato da un incendio durato 5 ore, al via le indagini

Spetterà all'attività investigativa dei carabinieri stabilire cosa abbia innescato la scintilla iniziale, al momento le cause non sono infatti chiare

Notte di fuoco e di panico in via Guido d'Arezzo a Licata. A bruciare è stato un autoarticolato. I vigili del fuoco del distaccamento cittadino hanno lavorato per cinque ore consecutive. In via Guido d'Arezzo anche i carabinieri della locale compagnia. 

Erano le 2,30 quando il rogo è divampato. Subito è scattato l'allarme e pompieri e carabinieri si sono precipitati in via Guido d'Arezzo. L'incendio - che ha creato, inevitabilmente, un grande scompiglio nella zona - è stato domato soltanto alle 7,30 di stamani ed a ruota hanno preso il via i sopralluoghi e gli accertamenti di rito. Le cause del maxi rogo non sono chiare. Spetterà all'attività investigativa, già avviata dai militari dell'Arma, fare chiarezza e stabilire cosa effettivamente abbia innescato la scintilla iniziale.

Il mezzo è risultato essere di proprietà di un camionista incensurato che è stato già sentito e che, non è escluso, venga riascoltato nelle prossime ore.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento