rotate-mobile
Licata Licata

Nuovo incendio di auto, torna a crescere l'allarme a Licata

Non passa giorno - o meglio notte - senza che non si registri un rogo

Non passa giorno - o meglio notte - senza che non si registri un incendio. Brucia di tutto a Licata. Ma soprattutto le fiamme avvolgono sistematicamente macchine e camion. 

Divampa l'incendio in una vecchia auto, è stato un corto circuito?

E' accaduto anche la scorsa notte, in via Gela. A bruciare è stata una Kia Rio di proprietà di un operaio di 55 anni, originario di Licata, ma residente in provincia di Como. I pompieri sono intervenuti alle 3,50 circa e sono rimasti al lavoro, cercando di salvare il salvabile, fino alle 4,30. In via Gela anche i carabinieri della locale compagnia che hanno già avviato le indagini. 

Incendiate 100 balle di fieno, agricoltore nel mirino?

L'autovettura è stata danneggiata. In maniera pesante, ma danneggiata. Pare che accanto all'autovettura non siano state trovate tracce di liquido infiammabile, né taniche o bottiglie sospette. Per i carabinieri, il rogo ha delle cause ancora in corso d'accertamento. 

Brucia un'auto e il portone di un'abitazione, torna l'emergenza incendi 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo incendio di auto, torna a crescere l'allarme a Licata

AgrigentoNotizie è in caricamento