rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Licata Licata

Brucia l'auto di un operaio 36enne, Audi A5 salvata appena in tempo

I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere le fiamme prima che inghiottissero la macchina

Cosa abbia innescato le fiamme non è chiaro. O almeno non sembrerebbe esserlo. Di certo c'è però il fatto che l'Audi A5, di proprietà di un operaio trentaseienne, è stata pesantemente danneggiata - negli interni - a causa di un incendio. E' accaduto questa notte in via Marconi a Licata. La macchina era regolarmente parcheggiata quando, all'improvviso, ha preso fuoco. 

Sul posto, una volta raccolta la richiesta di intervento: era l'una circa fra ieri e oggi, si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento cittadino e i carabinieri. I primi, idranti alla mano, hanno cercato di salvare il salvabile ed effettivamente le fiamme sono state circoscritte prima che inghiottissero completamente l'Audi. I carabinieri si sono occupati invece di identificare il proprietario che è risultato essere, appunto, un operaio trentaseienne formalmente residente in Germania. 

Sono state avviate le indagini per stabilire cosa abbia innescato la scintilla iniziale: se un corto circuito - il che sembrerebbe anche molto probabile visto che l'incendio si è sviluppato ed ha devastato soltanto gli interni della macchina - o se, invece, l'episodio sia inquadrabile come doloso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia l'auto di un operaio 36enne, Audi A5 salvata appena in tempo

AgrigentoNotizie è in caricamento