menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licata, il commissario approva in Consiglio 41 delibere

Tutte le delibere sono state dichiarate immediatamente esecutive

Il commissario straordinario nominato in sostituzione del Consiglio comunale di Licata, Giuseppe Terranova, nella seduta del 22 dicembre /2011, ha approvato 41 delibere, di cui 32 di debiti fuori bilancio e 9 di proposte aventi ad oggetto: Modifica regolamento della Consulta femminile e per le pari opportunità; Estinzione Opera Pia “Casa della fanciulla Duca Palmerio Serrovira”. Parere ai sensi dell’art. 62 della L.R. N. 6972/1890; Recesso del Comune di Licata del “Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo”; Recesso del Comune di Licata del Consorzio ripopolamento Ittico – Direttiva Sindacale N. 157 del 6/10/2011; Recesso del Comune di Licata dal Consorzio Borghi Marinari e dall’adesione all’Associazione Circuito Borghi Marinari; Recesso del Comune di Licata dal Consorzio Universitario della provincia di Agrigento; Approvazione regolamento per l’esecuzione di scavi su strade comunali urbane ed extraurbane; Approvazione di un piano di lottizzazione ai sensi dell’art. 14 L.R. 71/78 di un lotto di terreno sito in C/da Stagnone (zona C2 e C3 del PRG) in catasto al foglio di Mappa N. 99 part. 1245 – 1247 – 1248 – Ditte: Bonfissuto Francesco e La Rocca Vincenzo; D. Lgs 267/2000 – Verifica qualità e quantità aree L. 167/62.

Tutte le delibere sono state dichiarate immediatamente esecutive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento