rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Licata Licata

Saccheggiano la villetta e incendiano l'auto di un commerciante

Le fiamme, altissime, oltre a distruggere l'Alfa Romeo Gt hanno danneggiato, e anche pesantemente, la parte della facciata dell'abitazione estiva

Saccheggiano l’abitazione estiva e incendiano l’autovettura – una Alfa Romeo Gt – che era stata lasciata posteggiata all’interno della villetta. E’ accaduto, nella notte fra venerdì e ieri, in contrada Carrubella, a Licata. Le fiamme, altissime, oltre a distruggere la macchina hanno danneggiato, e anche pesantemente, la parte della facciata della villa.

Quando i poliziotti del commissariato cittadino sono giunti sul posto – era circa l’una – hanno trovato già al lavoro la squadra dei vigili del fuoco che stava ultimando le operazioni di spegnimento dell’auto che è risultata essere di proprietà di un cinquantenne, proprietario di una panineria. I poliziotti, durante il sopralluogo, hanno accertato che qualcuno oltre ad aver appiccato l’incendio all’autovettura aveva anche saccheggiato l’abitazione estiva dello stesso cinquantenne.

Nessun dubbio, non in questo caso, naturalmente, sulla matrice dolosa dell’incendio che, almeno per i danni subiti dallo stabile, è coperto da polizza assicurativa. I vigili del fuoco si sono riservati di fornire perizia tecnica, ma gli agenti del commissariato di Licata hanno già avviato le indagini per cercare di identificare chi ha commesso il furto ed appiccato l’incendio. Ieri non risultava essere chiaro cosa i malviventi avessero portato via dalla villetta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saccheggiano la villetta e incendiano l'auto di un commerciante

AgrigentoNotizie è in caricamento