menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia di carabinieri in servizio a Licata

Una pattuglia di carabinieri in servizio a Licata

Ladri "visitano" una scuola: rubato tv color e videoregistratori

Sembra probabile che la banda non sia riuscita a portar via i computer. Forse perché "disturbata" da qualche rumore. Suoni che hanno fatto temere di essere scoperti

Hanno portato via un tv color, due videoregistratori ed altri oggetti. Banda di ladri "visita" anche la scuola "Dino Liotta" di Licata. Appena due giorni dopo il furto alla chiesa di Santa Barbara, i malviventi, questa volta, hanno preso di mira uno degli istituti scolastici più frequentati della città. 

L'attività didattica, ieri, non ha subito alcuna interruzione. I carabinieri, giunti sul posto, hanno immediatamente fatto la perlustrazione ed avviato le indagini. Sembra probabile che la banda non sia riuscita a portar via i computer. Forse perché "disturbata" da qualche rumore. Suoni che hanno fatto temere loro di essere scoperti.

I ladri - secondo gli accertamenti dei militari dell'Arma - sono riusciti ad intrufolarsi, nella scuola di via Malfitano, dopo aver forzato una finestra del piano terra. E la stessa cosa avrebbero con la porta di ingresso della segreteria del plesso, che era chiusa a chiave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento