menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agenti della guardia di finanza

Agenti della guardia di finanza

"E' privo di licenza", la finanza sequestra 500 chilogrammi di ortaggi ad un ambulante

L'uomo, che ha 37 anni, è stato sorpreso in via Gela. Il Comune ha provveduto a distruggere la frutta e la verdura che erano state poste in vendita

Oltre 500 chilogrammi di frutta e verdura (fichi d’India, arance, melanzane, pomodoro ciliegino, pere e fagiolino) sono stati sequestrati dalla guardia di finanza ad un ambulante di Licata, sorpreso a vendere gli ortaggi in via Gela, zona commerciale della città. Secondo le fiamme gialle l’uomo non aveva la licenza di ambulante ed occupava il suolo pubblico senza avere, preventivamente, ottenuto l’autorizzazione. L’ambulante, che ha 37 anni, è stato multato e poi gli sono stati sequestrati i prodotti che aveva posto in vendita.

Il Comune, successivamente, ha provveduto a distruggere gli ortaggi sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento