LicataNotizie

Nessun caso di Covid-19 in città, Galanti: "Continuate a restare in casa"

Il sindaco, dopo le verifiche del caso, rassicura tutti ma invita alla prudenza: stop alle visite nei cimiteri

Il sindaco Giuseppe Galanti

Nelle primissime ore del mattino di oggi il sindaco di Licata, Pino Galanti, ha fatto una serie di verifiche dalle quali è risultato che in città non si è ancora registrato alcun caso di contagio da Coronavirus.

“E’ un fatto – commenta il sindaco – estremamente positivo, vuol dire che tutti stiamo facendo il possibile e finora siamo stati fortunati. Rimanere in casa è l’unico antidoto al momento conosciuto contro il virus. Rivolgo ancora una volta l’appello ai miei concittadini: Rimanete a casa!”.

Nel corso della notte alcune persone si sono presentate in ospedale, temendo di avere i sintomi del Coronavirus, ma i medici, fatte le verifiche del caso, le hanno rassicurate e le hanno invitate a tornare subito a casa ed a non uscire.

“Ieri sera – ha aggiunto Galanti – dalle 19 all’1, abbiamo provveduto a sanificare l’intero territorio cittadino, utilizzando l’igienizzante che è stato donato al Comune. Non c’è un’area del nostro centro urbano che non è stato raggiunto dagli operai del Comune e dalla Protezione Civile. Riprenderemo lunedì”.

Infine la questione cimiteri. Musumeci ha ordinato lo stop alle visite ai defunti, autorizzate solo le tumulazioni.

“Recependo – conclude il sindaco di Licata – l’ordinanza contingibile ed urgente, abbiamo affisso dei cartelli ai cancelli dei cimiteri, informando tutti che l’accesso è vietato al pubblico. Accesso consentito solo al personale addetto ed alle imprese di pompe funebri”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento