rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Licata Licata

Ruspe nel centro abitato, verrà rasa al suolo casa di due piani

E' il primo immobile abusivo che verrà abbattuto nel quartiere Santa Maria dove c'è il vincolo archeologico e cimiteriale

E' il primo immobile nel centro abitato di Licata. Le ruspe della ditta Patriarca hanno lasciato la zona costiera e si sono spostate in città: in via Nestore Allotto, per la precisione, che si trova nel quartiere Santa Maria. 

E' stata già fatta l'immissione in possesso di quella che è una casa - su due livelli - mai effettivamente completata e verosimilmente utilizzata come magazzino. Fra poco, le ruspe inizieranno i lavori di abbattimento. 

Si tratta di un immobile realizzato in un'area dove ci sono due vincoli: quello archeologico e quello cimiteriale. In via Nestore Allotto c'è soltanto l'ormai ex proprietaria. Nessun capannello di manifestanti.  

Licata, proseguono le demolizioni

LEGGI ANCHE:

PULLARA: "NON SI PUO' DEMOLIRE MEZZA SICILIA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspe nel centro abitato, verrà rasa al suolo casa di due piani

AgrigentoNotizie è in caricamento