menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una precedente demolizione a Licata

Una precedente demolizione a Licata

Demolizioni immobili abusivi, il G7 le blocca momentaneamente

Le forze dell'ordine che, nelle ultime settimane, hanno presidiato i cantieri aperti nelle contrade Nicolizia e Colonne, saranno "dirottate" a Taormina per garantire il protocollo di sicurezza per i capi di Stato

Stop momentaneo alle demolizioni di Licata. Le forze dell'ordine che, nelle ultime settimane, hanno presidiato i cantieri aperti nelle contrade Nicolizia e Colonne, saranno "dirottate" a Taormina per garantire il protocollo di sicurezza, per i capi di Stato che parteciperanno, il 26 e 27 maggio, al G7. La comunicazione, arrivata al settore Lavori pubblici del Comune, è stata smistata, naturalmente, alla ditta Patriarca. Slittano pertanto - secondo quanto scrive oggi il quotidiano La Sicilia - all'inizio di giugno le demolizioni previste nell'elenco fornito al Municipio dalla Procura della Repubblica di Agrigento.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento