Domenica, 21 Luglio 2024
Licata Licata

Maxi controllo: sequestrati 14 video poker ed elevate sanzioni per 93 mila euro

Sono state eseguite anche 5 perquisizioni, mentre sette sono state invece le verifiche realizzate sugli esercizi commerciali 

Sequestrati - in un unico esercizio commerciale - 14 videopoker ed elevata la sanzione di ben 93 mila euro. E' questo, indubbiamente, il risultato più importante del maxi controllo del territorio che è stato realizzato, dalla polizia, su Licata. Sul campo - tutti coordinati dal commissario capo Marco Alletto, dirigente del commissariato di Licata - sono state schierate le pattuglie della sezione "Volanti", quelle dell'Anticrimine e dell'Amministrativa del commissariato cittadino, nonché le pattuglie del reparto Prevenzione crimine della Sicilia occidentale e quelle della polizia Stradale di Agrigento. A predisporre il maxi controllo è stato il questore di Agrigento Maurizio Auriemma. 

Durante il maxi rastrellamento sono state identificate 191 persone e sono stati controllati 103 mezzi. Elevate, inoltre, 19 contravvenzioni per il mancato rispetto del codice della strada. Ben 23 le persone sottoposte a misure che sono state controllate e poi sono state eseguite anche 5 perquisizioni. Sette invece le verifiche realizzate sugli esercizi commerciali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi controllo: sequestrati 14 video poker ed elevate sanzioni per 93 mila euro
AgrigentoNotizie è in caricamento