LicataNotizie

Via alla sostituzione dei contatori elettrici: ecco tutti i dettagli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

A cura della Società Enel distribuzione, lunedì 1 luglio 2019, sia all'interno del centro abitato che in tutto quanto il territorio comunale di Licata, avranno inizio i lavori di sostituzione degli attuali contatori di energia elettrica con altri di nuova generazione. Tale attività si protrasrrà per quasi cinque mesi, con gli operai addetti al servizio, che opereranno sia nelle ore antimeridiane che in quelle pomeridiane, sabato compreso. L'iniziativa è stata illustrata stamani al Sindaco Giuseppe Galanti ed ai suoi collaboratori, nel corso di un'apposita riunione tenutasi al Palazzo di Città, ed alla quale hanno preso parte l'ing. Pellitteri dell'Enel. Responsabile del progetto “contatore elettronico 2.0”, ed altri collaboratori tra i quali un rappresentante della Sielte, la società che materialmente effettuerà i avori di sostituzione dei contatori, a mezzo di propri tecnici che saranno regolarmente muniti di tesserino di riconoscimento, indosseranno una divisa azzurra, ed i cui nominativi saranno comunicati alle Forze dell'Ordine presenti sul territorio, ai fini di una maggiore sicurezza di tutti i cittadini. Tra l'altro, nelle zone in cui la Sielte di volta in volta opererà, verranno affissi appositi avvisi indicanti la data in cui tali operazioni verranno eseguite. Il disagio previsto per ogni singolo utente, sarà limitato al tempo necessario per la sostituzione del contatore, calcolato in un tempo massimo di circa 30 minuti.  

Importante sapere anche che l'operazione d sostituzione del contatore sarà a costo zero per tutti gli utenti. I contatori che verranno installati denominato “Open Meter” sono tecnicamente i più evoluti al mondo, capaci di assicurare maggiori informazioni, maggiori servizi e maggiori benefici, in quanto consentiranno ai clienti di avere piena consapevolezza dei propri consumi, di usufruire offerte commerciali sempre più flessibili e personalizzate e di beneficiare dello sviluppo del mercato della domotica che aprirà la porta a servizi innovativi in grado di migliorare la qualità della vita”, si legge in una scheda appositamente prodotta dalla società produttrice.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento