LicataNotizie

Consulta comunale permanente dell’agricoltura, se ne discute in consiglio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

È uno dei punti all’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale che si terrà l’otto aprile, la proposta per l’istituzione della “Consulta Comunale Permanente dell’Agricoltura” promossa dalla Consigliera Comunale e Assessora con delega all’Agricoltura Violetta Callea.
 
<< L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Galanti - sostiene l’Assessora all’Agricoltura Violetta Callea - è già da tempo impegnata nella valorizzazione delle produzioni locali e nella promozione della vocazione agricola del territorio grazie all’ottenimento di marchi di qualità, come ad esempio il riconoscimento del presidio slow food per il pomodorino “Buttiglieddru” e l'iter, in fase di conclusione, per la denominazione comunale De.Co. Essendo il settore agricolo determinante per l’economia del nostro comune, ho ritenuto opportuno proporre al Consiglio Comunale di disciplinare e istituire, secondo le disposizioni di legge e regolamenti vigenti, la “Consulta Comunale Permanente dell’Agricoltura” al fine di coordinare le iniziative del settore per la promozione e la valorizzazione delle produzioni locali sui mercati italiani ed esteri. Con l’istituzione della Consulta  sarà possibile promuovere iniziative per il riconoscimento dei marchi D.O.C., proporre programmi per la diffusione di nuove tecniche colturali e assumere iniziative per la divulgazione di nuovi metodi di lotta fitopatologica per un miglior utilizzo dei fitofarmaci, divulgare le disposizioni legislative italiane e comunitarie del settore, coinvolgendo l’intera filiera, al fine di fornire agli agricoltori - conclude Callea - il supporto per la soluzione alle diverse problematiche del settore>>.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento