menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Licata

Il Comune di Licata

L'opposizione al sindaco: "Subito il bilancio in consiglio comunale"

A sollecitare il primo cittadino a fare in fretta sono stati 13 consiglieri. "Il nostro giudizio non sarà inficiato da nessun attaccamento alla poltrona"

Tredici consiglieri comunali di opposizione hanno scritto al sindaco di Licata, Angelo Cambiano, chiedendo “tempi rapidi e certi per il vaglio in Consiglio comunale del Bilancio relativo all'anno in corso e il previsionale degli anni 2017 e 2018”.

A scrivere al sindaco sono stati: Giada Bennici, Violetta Callea, Francesco Moscato, Vincenzo Sica, Tiziana Sciria, Calogero Scrimali, Piera Di Franco, Antonio Terranova, Antonietta Grillo, Antonio Vincenti, Pietro Munda, Laura Termini e Giuseppe Russotto.

“Noi consiglieri d'opposizione – si legge nella missiva indirizzata a Cambiano -, in ossequio al mandato consegnatoci dagli elettori e per nostro senso di responsabilità, chiediamo a quest'amministrazione di assicurare tempi rapidi e certi per il vaglio in Consiglio comunale del bilancio relativo all'anno in corso e il previsionale degli anni 2017 e 2018. Da parte nostra, assicuriamo alla città di Licata un esame attento delle singole voci contabili, e un voto nell'interesse di tutti i cittadini, nel rispetto dei nostri principi e dell'indirizzo politico che ci siamo proposti. Il nostro giudizio non sarà inficiato, di certo, da nessun attaccamento alla poltrona".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento