rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Pulizia / Licata

Spiagge invase da erbacce e rifiuti, il Comune: "Interverremo al posto dell'ex Provincia"

L'ente ha attivato le procedure necessarie per garantire decoro e sicurezza ai bagnanti

Il Comune di Licata avvierà a breve interventi di pulizia straordinaria delle spiagge in sostituzione del Libero consorzio, che avrebbe competenza sulla pulizia degli arenili ma non ha risorse per effettuare i lavori. Ad annunciarlo è il sindaco di Licata Giuseppe Galanti che ha firmato un'ordinanza specifica che dispone al dpartimento gestione del territorio del Comune di Licata di "adempiere ai provvedimenti consequenziali necessari all’esecuzione dei lavori di pulizia spiagge di tutti i litorali licatesi invasi da vegetazione spontanea infestante e da rifiuti di ogni genere, nonché il ripristino dei luoghi mediante l’utilizzo di mezzi meccanici, manodopera e quanto occorre per rendere il servizio a perfetta regola d’arte".

Tutto dovrà ovviamente essere realizzato con l’ausilio delle ditte che si occupano del servizio di igiene ambientale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiagge invase da erbacce e rifiuti, il Comune: "Interverremo al posto dell'ex Provincia"

AgrigentoNotizie è in caricamento