Licata

Carenze di organico al San Giacomo d'Altopasso, confronto fra consiglio comunale e azienda

Gaetano Mancuso, direttore sanitario dell'Asp di Agrigento: "Abbiamo rappresentato le nostre difficoltà"

L'ospedale San Giacomo d'Altopasso

Precise garanzie sono state chieste, dal consiglio comunale alla direzione aziendale durante un confronto tra una delegazione licatese composta dal presidente, Giuseppe Russotto, dal presidente della commissione consiliare Sanità Domenico Sambito, da Jenna Ortega, componente la stessa commissione e dal consigliere comunale Anna Triglia. La notizia è riportata oggi sul Giornale di Sicilia.

L'amministrazione comunale è stata rappresentata dall'assessore Giuseppe Ripellino. Al tavolo tecnico si è seduto Gaetano Mancuso, direttore sanitario aziendale dell'Asp di Agrigento. «Abbiamo rappresentato - è il commento del presidente Russotto - le difficoltà, soprattutto legate alla carenza di personale medico e paramedico, del nostro ospedale, importantissimo presidio di salute, che deve essere rilanciato. Il direttore sanitario ci ha dato precise assicurazioni sul fatto che la dotazione organica prevista per il nostro nosocomio sarà rispettata, quindi se ci sono carenze nell'organico verranno colmate. Siamo soddisfatti per le risposte ottenute».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenze di organico al San Giacomo d'Altopasso, confronto fra consiglio comunale e azienda

AgrigentoNotizie è in caricamento