menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Soccorritori del 118 al lavoro

Soccorritori del 118 al lavoro

Muratore cade dal tetto di un'abitazione, è grave

Si tratta di un trentenne che stava eseguendo dei lavori di ristrutturazione. Ha riportato un trauma cranico. Dopo le prime cure al San Giacomo d'Altopasso è stato trasferito in Ortopedia a Caltanissetta

Un muratore licatese di 30 anni è ricoverato nel reparto di Ortopedia e Traumatologia del Sant’Elia di Caltanissetta dopo essere caduto dal tetto di un’abitazione del quartiere Marina, nella quale stava eseguendo degli interventi di ristrutturazione.

Il giovane, pochi minuti prima delle 13, mentre era al lavoro, ha perduto l’equilibrio ed è caduto di sotto, precipitando per alcuni metri. E’ stato soccorso e trasportato in ospedale.

I medici gli hanno riscontrato un trauma cranico e dopo avere prestato le prime cure, ed averlo sottoposto alla Tac, ne hanno disposto il trasferimento a Caltanissetta con un’autoambulanza del 118. I sanitari considerano gravi le condizioni del muratore, ma il giovane, per fortuna, non è in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente sono stati eseguiti i rilievi di rito per ricostruire con esattezza l’accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento