menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia dei carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri

"Sottrazione di cose sottoposte a sequestro", scatta una denuncia

I carabinieri avrebbero dovuto eseguire un provvedimento di confisca, ma dell'autovettura non è stata trovata nessuna traccia

Sottrazione di cose sottoposte a sequestro. E' per questa ipotesi di reato che i carabinieri della compagnia di Licata hanno denunciato un cinquantunenne.

L'uomo, stando alla ricostruzione dei militari dell'Arma, avrebbe fatto sparire, o comunque non avrebbe prestato le necessarie attenzioni, un'autovettura che era sottoposta a sequestro. La scoperta è stata fatta dai carabinieri quando hanno effettuato dei controlli sui mezzi sequestrati.

Ed in questo caso avrebbe dovuto essere notificato il provvedimento di confisca. Non essendo stata trovata l'autovettura, a nulla sono valsi i tentativi di spiegazione e giustificazione. E' scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Agrigento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento