menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il biotrituratore di Licata

Il biotrituratore di Licata

Villa di Piano Cannelle, arriva il biotrituratore per smaltire i rifiuti vegetali

Lo ha annunciato il sindaco Angelo Cambiano attraverso la propria pagina facebook. I cittadini potranno portare gli "sfalci"

A Licata arriva il biotrituratore per smaltire i rifiuti da vegetazione e persino riutilizzarli in maniera produttiva. "Ieri - annuncia su facebook il sindaco Angelo Cambiano - abbiamo attivato nella villa di Piano Cannelle il biotrituratore. Predisporremo dei punti di raccolta in città per potere ritirare gli sfalci di potatura".

Cambiano, sempre attraverso il social network, si rivolge alla cittadinanza e spiega: "Sono almeno due ottime ragioni per usare il biotrituratore: per la riduzione del volume dei rifiuti organici e per lo smaltimento autonomo degli stessi. Gli sfalci di giardino, comunemente considerati fastidiosi ed ingombranti, opportunamente tritati, possono - conclude - diventare un prezioso "cibo" naturale per le nostre piante".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento