rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Licata Licata

Aggredita da un randagio, una donna finisce in ospedale

I medici, dopo averla sottoposta a tutti i controlli sanitari necessari, le hanno applicato tre punti di sutura alla mano destra

Una donna è stata morsa da un randagio, nel tentativo di difendere il proprio cane. E' accaduto in via Monfalcone, nel quartiere Oltreponte, a Licata. La donna è finita al pronto soccorso dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso" dove i medici, dopo averla sottoposta a tutti i controlli sanitari necessari, le hanno applicato tre punti di sutura alla mano destra. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia.

A quanto pare, ad avvicinare la donna, che era appunto in compagnia del suo cane, è stato un branco di randagi che avrebbero avuto l'intenzione di scagliarsi contro il cane più piccolo. Ma la donna ha, naturalmente, cercato di difendere il proprio cucciolo ed è stata, dunque, aggredita.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredita da un randagio, una donna finisce in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento