LicataNotizie

Storico accordo fra Palma e Licata per la gestione comune dei servizi socio-assistenziali, i due sindaci: "Presto unione dei Comuni"

Castellino e Galanti sottoscrivono l'intesa: "Si tratta di un momento storico"

I due sindaci si stringono la mano

Il comitato dei sindaci dei Comuni di Licata a Palma di Montechiaro, rappresentato dai primi cittadini Giuseppe Galanti e Stefano Castellino, nel primo pomeriggio di oggi, hanno sottoscritto una convenzione per la gestione, in maniera associata e continua degli interventi socio-assistenziali, socio – sanitari, formativi ed educativi previsti dal Piano di zona del distretto D5, nonché di tutte le altre programmazioni e progettazioni distrettuali. 

"Quello appena registrato - commentano i due sindaci - è un momento storico vissuto al distretto socio sanitario D5 Licata – Palma, con l'approvazione, da parte del comitato dei sindaci, dello schema di convenzione che sarà inviato ai rispettivi consigli comunali. Si tratta di un provvedimento che consentirà al distretto di muovere i primi passi come soggetto autonomo. La convenzione - aggiungono Galanti e Castellino - rappresenta il primo passo, il primo test per raggiungere l'ambizioso ed importatissimo traguardo dell'Unione dei Comuni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Il nuovo Dpcm 3 dicembre, cosa si può fare e non fare: tutte le regole di Natale 2020 (e i metodi per "aggirarle")

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento