LicataNotizie

Abusivismo edilizio, altri tre casi accertati dalla polizia municipale

I vigili hanno trasmesso gli atti alla Procura e agli uffici del Comune per procedere alla demolizione

Scoperti altri casi di abusivismo edilizio

Altri tre casi di abusibismo edilizio sono stati accertati nei giorni scorsi dalla polizia municipale di Licata. Gli agenti della sezione edilizia hanno trasmesso gli atti in Procura e agli uffici del Comune per il procedimento amministrativo che porterà all'ordine di demolizione.

Ai proprietari degli immobili sono stati concessi novanta giorni di tempo per procedere autonomamente all'eliminazione dell'abuso. A luglio sono stati segnalati altri sei casi analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento