LicataNotizie

Casa abusiva sul mare, il Comune ordina demolizione e multa

I privati si oppongono ai provvedimenti e presentano ricorso al Tar, l'ente sarà rappresentato da un funzionario dell'avvocatura

Una panoramica di contrada Mollarella

Il Comune di Licata intima la demolizione di una casa di contrada Mollarella ma i proprietari si oppongono sia all'entrata in azione delle ruspe che al pagamento di una sanzione di 1.000 euro. La vicenda, quindi, approda davanti al tribunale amministrativo regionale.

I proprietari hanno chiesto ai giudici di annullare il provvedimento, la giunta comunale ha deliberato di difendersi davanti al Tar dando incarico al funzionario dell'avvocatura dell'ente Grazia Zarbo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento