rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Licata Licata

Ambulante abusivo e prodotti ortofrutticoli dalla dubbia provenienza: sanzioni

Carciofi, finocchi, cavolfiore e spinaci - già posti sotto sequestro dalla polizia municipale - verranno distrutti

Ambulante abusivo e prodotti ortofrutticoli dalla dubbia provenienza. Non si fermano i controlli della polizia municipale di Licata che, lungo le vie del centro, hanno "pizzicato" un commerciante ambulante mentre vendeva verdura senza aver mai ottenuto la necessaria licenza. E' stato sanzionato. E la merce posta in vendita - una cassetta di spinaci, cinque di cavolfiore, tre di finocchi e quattro casse di carciofi - è stata sequestrata. I prodotti ortofrutticoli verranno distrutti visto, appunto, la dubbia provenienza.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulante abusivo e prodotti ortofrutticoli dalla dubbia provenienza: sanzioni

AgrigentoNotizie è in caricamento