menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri che hanno eseguito il blitz ed il capitano Marco Currao

I carabinieri che hanno eseguito il blitz ed il capitano Marco Currao

"Non indossavano il casco", 12 scooteristi andranno a piedi per 60 giorni

I carabinieri, che hanno usato le moto per eseguire il controllo del territorio, hanno sottoposto a fermo amministrativo i ciclomotori. Due le auto sequestrate

I carabinieri della compagnia di Licata hanno utilizzato le moto, stamani, per eseguire una vasta operazione di controllo del territorio.

L’intervento, che ha riguardato l’intero centro abitato, è stato coordinato dal capitano Marco Currao che guida la compagnia cittadina dell’Arma. Due militari in moto hanno eseguito numerosi posti di blocco ed hanno provveduto a verificare il rispetto del codice della strada. Sono 12 gli scooter sottoposti a fermo amministrativo perché i conducenti non indossavano il casco.

Sequestrate due auto: una era senza assicurazione e l’altra aveva la revisione scaduta. Infine una decine di multe sono state elevate per violazioni al codice della strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento