menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Comune di Licata-13

Comune di Licata-13

"L'albero della legalità" alla villa Regina Elena di Licata

Alla cerimonia sono stati invitati gli alunni di tutti gli istituti scolastici cittadini che...

Nell'ambito delle iniziative avviate dal Consorzio agrigentino per la legalità e lo sviluppo, del quale il Comune di Licata è parte integrante assieme ad altri 6 Comuni della provincia, martedì 20 dicembre alle 9.30, presso la villa comunale Regina Elena, si terrà una manifestazione nel corso della quale si procederà alla piantumazione de "L'Albero della Legalità". Alla cerimonia alla quale, oltre ai rappresentanti dell'amministrazione comunale presieduta dal sindaco Angelo Graci, parteciperanno i componenti del direttivo del suddetto consorzio presieduta da Mariagrazia Brandara, sono stati invitati gli alunni di tutti gli istituti scolastici cittadini che hanno aderito al progetto, unitamente a tutte le autorità civili, militari e riligiose cittadini.

"L'iniziativa, denominata 'Sette alberi per sette comuni: la legalità mette radici' - spiega l'assessore alla Pubblica isptruzione Patrizia Urso - prevede l'affido alle scuole dello sviluppo del tema 'L'albero: metafora della legalità'. La stessa ha come obiettivo quello di coniugare i concetti di solidarietà, legalità, senso civico in un clima gioioso e sereno qual è quello natalizio".

Durante la manifestazione gli alunni verranno allietati da spettacoli di animazione e intrattenimento a tema. A proposito delle festività natalizie, l'assessore Urso aggiunge che in piazza Sant'Angelo, su iniziativa dell'assessorato comunale alla pubblica istruzione, sta per essere collocato "L'albero dei bambini", che verrà addobbato con i lavoretti realizzati, durante il periodo pre-natalizio, dagli alunni delle scuole dell'infanzia e primaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento