rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Licata Licata

Irregolarità idrica a Licata, Girgenti acque: "E' dovuta ai furti d'acqua"

L'ente gestore fa anche appello alle forze dell'ordine"affinchè si riesca a contrastare l'increscioso fenomeno delinquenziale"

“Corretta erogazione dell’acqua? E’ colpa dei furti acquedotto 'Gela-Aragona'”. E’ questa la comunicazione fatta da Girgenti acque. L’irregolarità idrica ai serbatoi del Comune di Licata, è dovuta ai furti di importati quantitativi d’acqua.

"Tali atti delinquenziali, riducono significativamente la disponibilità idrica del festore di Sovrambito, con conseguenti limitazioni nella fornitura idrica ai serbatoi comunali, impedendo – fa sapere Girgenti acque - consequenzialmente la corretta esecuzione della distribuzione idrica nel Comune di Licata, determinando  anche in questi ultimi giorni, Girgenti Acque ha registrato una fornitura idrica ai serbatoi comunali di Licata inferiore rispetto a quella richiesta alla Società di Sovrambito, comportando il mancato raggiungimento dei livelli ottimali di risorsa idrica nei serbatoi comunali, non consentendo una adeguata distribuzione idrica in tutto il Comune".

Girgenti acque invoca l'intervento delle forze dell'ordine "affinchè si riesca a contrastare l'increscioso fenomeno delinquenziale che danneggia l’intera comunità di Licata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irregolarità idrica a Licata, Girgenti acque: "E' dovuta ai furti d'acqua"

AgrigentoNotizie è in caricamento