menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Assenti per più di 10 giorni? Paventato trasferimento, Opi è sul piede di guerra

Occhipinti: "Ci sembra non solo un provvedimento contra legem ma anche alquanto discriminatorio, motivo per cui siamo pronti ad adire le vie legali in difesa dei colleghi se la disposizione non dovesse essere rivista o, cosa che auspichiamo, revocata” 

“L’assenza per malattia è un diritto sancito da norme contrattuali e legislative: il nostro ufficio legale è pronto a portare nelle sedi opportune la vicenda per garantire questo diritto agli infermieri che operano nel presidio ospedaliero di Licata”. A dichiarare la “tolleranza zero” a seguito di recenti fatti di cronaca è il presidente Salvatore Occhipinti, che interviene anche in merito alla vicenda di cui è protagonista il nosocomio licatese.

All'ospedale di Licata sarebbe stata paventata “l'assegnazione a nuova unità operativa per quanti dovessero assentarsi per più di 10 giorni a seguito di malattia o infortunio - scrive il presidente provinciale dell’Ordine delle professioni infermieristiche, Salvatore Occhipinti, - . Ci sembra non solo un provvedimento contra legem ma anche alquanto discriminatorio - ha aggiunto - motivo per cui siamo pronti ad adire le vie legali in difesa dei colleghi infermieri se la disposizione non dovesse essere rivista o, cosa che auspichiamo, revocata”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento