rotate-mobile
L'inchiesta / Licata

L'incendio all'esterno del bar, non ci sono dubbi: è stato appiccato da tre persone

Dell'attività investigativa si stanno occupando i militari della Guardia di finanza, proprio alcuni di loro erano intervenuti in maniera provvidenziale e fulminea, salvando l'attività commerciale

Non ci sono più dubbi. E' stato doloso l'incendio che, nei giorni scorsi, ha annerito gli esterni di un bar di via Palma ed ha danneggiato gazebo, arredi ed addobbi natalizi. Si tratta di un'attività commerciale che si è salvata dalla furia distruttrice del fuoco solo grazie al provvidenziale, quanto fulmineo, intervento dei militari di una pattuglia della Guardia di finanza. Proprio il loro intervento ha permesso che il rogo rimanesse alla fase iniziale. 

Scoppia l'incendio all'esterno di un bar: danni ad arredi, gazebo e addobbi natalizi

Ad appiccarlo, adesso è certo, sono stati in tre. E sono, naturalmente, in corso le indagini per provare a dare loro un nome e cognome. 

Il proprietario aveva già naturalmente, subito, presentato denuncia a carico di ignoti e un fascicolo era stato immediatamente aperto dalla Procura della Repubblica. Ad occuparsi delle indagini sono i militari della tenenza delle Fiamme gialle di Licata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incendio all'esterno del bar, non ci sono dubbi: è stato appiccato da tre persone

AgrigentoNotizie è in caricamento