menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cassonetti incendiati (Foto d'archivio)

Cassonetti incendiati (Foto d'archivio)

Cassonetti dei rifiuti in fiamme, notte di lavoro per i vigili del fuoco

Tra le 21.51 di ieri e le 7.50 di oggi, i pompieri hanno domato ben quattro incendi. Sono dieci i contenitori della spazzatura distrutti

Notte di fuoco a Licata. Tra le 21.51 di ieri e le 7.50 di oggi, i vigili del fuoco hanno domato ben quattro incendi di cassonetti dei rifiuti. Sono, complessivamente, dieci i contenitori della spazzatura distrutti dalle fiamme. Ovviamente nessun dubbio sulla natura dolosa degli incendi.

Il primo intervento i vigili del fuoco lo hanno effettuato in viale Europa. Poi si sono trasferiti nel piazzale Baldoni, ed a seguire nella vicina via Salso. L’ultimo rogo di cassonetti i vigili del fuoco lo hanno spento alle 7.50 di oggi, in contrada Nicolizia, nella zona collinare che si trova appena fuori il centro abitato.

Danni molto ingenti per la Dedalo Ambiente, titolare dei cassonetti dei rifiuti. Basti pensare che ogni contenitore costa ben 400 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento