rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Licata Licata

Processo "Sorgente": Il sindaco Angelo Graci rinviato a giudizio

Il primo cittadino di Licata è accusato di istigazione alla corruzione in quanto avrebbe chiesto...

Il Giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento ha rinviato a giudizio il sindaco di Licata, Angelo Graci, nell'ambito dell'operazione denominata "Sorgente", risalente a un anno fa. Graci è accusato di istigazione alla corruzione in quanto avrebbe chiesto all'ex presidente di Girgenti acque, Giuseppe Giuffrida, di assumere i suoi due figli in cambio di un suo interessamento al trasferimento degli impianti del consorzio Tre Sorgenti all’Ato idrico. Nella vicenda è implicato anche l'ex sindaco di Racalmunto, Salvatore Petrotto. Il Consorzio Tre sorgenti e Girgenti acque si sono costituite parte civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo "Sorgente": Il sindaco Angelo Graci rinviato a giudizio

AgrigentoNotizie è in caricamento