menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pino Cuttaia

Pino Cuttaia

Ristoranti d'Italia, l'eccellenza di Pino Cuttaia: quattro cappelli per "La Madia"

Nella guida de L'Espresso edizione 2017,il locale di Licata sfiora ancora una volta la perfezione. Confermata la leadership anche quest'anno

Buone notizie per lo chef Pino Cuttaia. Nella nuova edizione la guida "I ristoranti d’Italia" dell’Esprezzo 2017, figura ancora una volta La Madia di Licata.

Fra quelli segnalati dalla guida nessun cappello indica un locale consigliato nella sua categoria; 1 cappello una buona cucina, 2 cappelli: cucina di qualità e di ricerca, 3 cappelli: cucina ottima, 4 cappelli: cucina eccellente. 5 cappelli: il meglio in assoluto.

 In Sicilia, tra i migliori si conferma ancora Pino Cuttaia, al vertice con due stelle Michelin. La Madia conquista quattro cappelli su cinque.

Salgono sul podio anche due ristoranti della provincia. Conquistano un cappello su cinque i ristoranti: Capitolo primo. Relais Briuccia di Montallegro e L’oste e il Sacrestano di Licata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento