rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Licata Licata

Tagli ai punti nascita: Graci e Arnone da Messina

I due rappresentanti dell'amministrazione comunale licatese, insieme all'assessore Pilato, si...

Questa mattina il sindaco Angelo Graci, accompagnato dal suo vice ed assessore alla Sanità, Giuseppe Arnone, nonché dall’assessore Gianfranco Pilato, sono stati ricevuti dal commissario dell’Asp, Salvatore Messina, per parlare della problematica inerente la paventata soppressione del reparto di ostetrica e ginecologia dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di contrada Cannavecchia.

Nel corso dell’incontro, espressamente richiesto dall’Amministrazione comunale, il sindaco Graci è andato oltre alla problematica, chiedendo non solo di mantenere la struttura, ma addirittura di potenziarla alla luce di quelle che sono le reali capacità professionali e tecniche di quanti vi operano.

“Il dottor Messina, che intendiamo ringraziare pubblicamente per la sensibilità con la quale ha ascoltato le nostre legittime richieste  – dichiara il sindaco -  ha preannunciato una sua prossima visita istituzionale presso l’ospedale San Giacomo d’Altopasso alla quale parteciperemo come Amministrazione comunale a sostegno e a difesa e possibile potenziamento del punto nascite”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli ai punti nascita: Graci e Arnone da Messina

AgrigentoNotizie è in caricamento