menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Cambiano

Angelo Cambiano

Suolo pubblico e pubblicità, a Licata è caccia agli evasori

Il sindaco Angelo Cambiano ha chiesto alla Engineering Spa, la società che ha in gestione il servizio di raccolta tributi e tasse per conto del Comune, un'analisi delle rivelazioni effettuate

Guerra aperta a Licata contro chi non paga i tributi. Con una nota a firma del sindaco Angelo Cambiano, l'amministrazione comunale, allo scopo di individuare eventuali evasori dei cosiddetti tributi minori, ha chiesto alla Engineering Spa, la società che ha in gestione il servizio di raccolta tributi e tasse per conto del Comune, un'analisi delle rivelazioni effettuate, comprensiva degli accertamenti emessi o da emettere, sia in materia di occupazione del suolo pubblico che di pubblicità.     

Infine, alla luce delle code causate dalle ultime emissioni di avvisi di pagamento, l'amministrazione ha chiesto all'Engineering di potenziare gli sportelli al fine di snellire i tempi di attesa dell'utenza.        

"Non è possibile, in considerazione delle alte temperature registrate in questi giorni tenere la gente in strada a stare in fila ore ed ore, prima di essere ricevuta dagli impiegati di turno – afferma il sindaco – . Da ciò la necessità del nostro intervento presso i responsabili della Engineering, perchè al più presto mettano a disposizione dell'utenza un maggior numero di sportelli, tali da accorciare i tempi di attesa prima di essere ammessa a colloquio con gli impiegati ed esporre le proprie ragioni". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento