LicataNotizie

In strada senza alcun motivo, fioccano le denunce: Licata "scende" in campo contro il Covid 19

Sono stati 4mila litri di igienizzante. Da stasera, verrà eseguita la sanificazione anche con i trattori degli agricoltori

Licata scende in campo contro il Covid 19

L’Amministrazione comunale di Licata è in prima linea per fronteggiare l’emergenza Coronavirus ed anche "fermare" chi non rispetta i divieti imposti dal decreto ministeriale.  Le forze dell’ordine oggi hanno denunciato altre 3 persone sorprese per strada senza alcuna buona ragione per farlo. "Violare il decreto sul Covid 19 è un reato, restate a casa". 

Licata, scende in campo contro il contagio da Covid 19. Le operazioni sono coordinate dal vice sindaco Antonio Montana. Infatti, sono statii 4mila litri di igienizzante. Da stasera, verrà eseguita la sanificazione anche con i trattori degli agricoltori. "Abbiamo acquistato, ed arriveranno presto, altri 4.000 litri di igienizzante e stasera abbiamo ripreso la sanificazione della città, anche grazie alla sensibilità del consigliere comunale Enzo Graci che ha messo a disposizione il suo piccole trattore, con il quale possiamo arrivare nei quartieri in cui il nostro furgone non entra. Da domani - fanno sapere dal Comune -  lo faremo con i mezzi di altri imprenditori agricoltori che hanno già dato la loro disponibilità".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Licata, inoltre, è  iniziata la distribuzione dei farmaci a domicilio ai non autosufficienti. "Con la croce Rossa, la guardia Costiera Ausiliaria ed altre associazioni di volontariato, abbiamo iniziato la consegna dei farmaci a domicilio ai non autosufficienti. Chiamate il numero del Coc, 0922893528 per richiedere il servizio. Agli utenti chiederemo di conoscere la farmacia di fiducia - fanno sapere dal palazzo del Comune - in alternativa quella più vicina alla residenza e se quest’ultima non ha il farmaco richiesto, quella che ce l’ha". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento