rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Licata Licata

Dissequestrata la "Grangela", presto tornerà visitabile

Il pozzo Ellenistico-Romano era stato chiuso nel settembre del 2016, dopo il crollo di una scala interna che provocò anche il ferimento di un turista 

Il pozzo Ellenistico-Romano - la "Grangela" - è stato dissequestrato e verrà riaperto al pubblico. A confermare la notizia è stato anche il sindaco di Licata, Angelo Cambiano: "L'opera idraulica di immenso valore storico, nei prossimi giorni, sarà messa in sicurezza e resa fruibile". La "Grangela" era stata sequestrata, nel settembre del 2016, dopo il crollo di una scala interna che aveva comportato anche il ferimento di un turista. 

Adesso, a dissequestro avvenuto, occorrerà avviare i lavori di messa in sicurezza e poi, appunto, potrà essere restituita ai visitatori che fino ad ora non hanno potuto visitare il pozzo Ellenistico-Romano.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissequestrata la "Grangela", presto tornerà visitabile

AgrigentoNotizie è in caricamento