LicataNotizie

Servizi per i disabili, ecco i progetti di assistenza finanziati

Via al potenziamento del servizio educativo e  psicologico a favore di soggetti con disabilità gravissima e grave, siano essi minori e non, elevando quantitativamente l'attività a loro favore da 20 a 34 ore settimanali

(foto ARCHIVIO)

Soggetti con disabilità, il comitato dei sindaci dei Comuni di Licata e Palma di Montechiaro dà il via ai progetti di supporto.

I primi cittadini, preso atto della rimodulazione del Piano Attività Locali, scaturita al tavolo tecnico per la disabilità grave e dal gruppo Piano, tra le altre cose ha stabilito di dare vita al potenziamento del servizio educativo e  psicologico a favore di soggetti con disabilità gravissima e grave, siano essi minori e non, elevando quantitativamente l'attività a loro favore da 20 a 34 ore settimanali.

"Le altre decisioni adottate, sempre alla luce della normativa vigente e delle indicazioni scaturite dal tavolo tecnico – afferma l'assessore Callea – concernono il fatto che gli utenti che percepiscono benefici economici per lo stato disabilità gravissima non possono accedere ad ulteriore finanziamento monetario, per cui usufruiranno soltanto del servizio domiciliare, qualora non sia già attivato altro servizio, con esclusione dell'Assistenza domiciliare integrata). Con il budget loro assegnato potranno acquistare un presidio non previsto dal nomenclatore sanitario o qualcosa  prevista di cui mancano, perché per scelta possono usufruire di uno o altro ausilio. L'acquisto può essere effettuato sia in maniera diretta che indiretta. Gli utenti, invece, che non usufruiscono della disabilità gravissima, riconosciuti quindi con disabilità grave, siano essi minori e non, possono scegliere l'assistenza diretta o indiretta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il budget di progetto per ogni soggetto con disabilità sarà determinato dalla divisione del contributo accordato per il numero degli aventi diritto che ne hanno fatta richiesta, e cioè a dire: 120 soggetti con disabilità grave e  20 con disabilità gravissima, residenti nel Comune di Palma di Montechiaro; 58 con disabilità grave e 15 con disabilità gravissima, residenti nel Comune di Licata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento