menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniele Vecchio

Daniele Vecchio

Consiglio comunale è bagarre, via anche il vice sindaco: si attende il commissario

La sfiducia del sindaco Cambiano ha provocato reazioni a catena

La sfiducia di Cambiano di certo ha alzato un polverone senza fine. Dopo l’uscita, forzata, di scena dell’ormai ex primo cittadino a lasciare è anche tutta la Giunta Cambiano. Lascia anche il vicesindaco Daniele Vecchio. La decisione stata fatta per accelerare l’iter che porta al commissariamento. Rassegnano le dimissioni: Luigi Cellura, Annalisa Cianchetti, Davide La Giglia e Gaetano Piccionello.

"Riteniamo – scrivono in una nota i consiglieri dimissionari – che il bene della città di Licata, dopo l’irresponsabile decisione dei 21 consiglieri comunali del 9 agosto 2017, sia quello di avere un organo amministrativo che governi con pieni poteri, non ritenendo che il mantenimento di una carica poco più che formale e che comporta costi alla città di Licata possa rispecchiare l’idea di bene comune inevitabilmente compromessa in seguito alla sfiducia".

Adesso la parola passa a Rosario Crocetta, che potrebbe norminare il Commissario straordinario il prima possibile.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento