rotate-mobile
Licata Licata

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, licatese in carcere

Deve scontare due mesi, un anno e 19 giorni di carcere, per questo gli agenti del Commissariato di polizia di Licata hanno arrestato Giuseppe Cavaleri, 44 anni, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, continuata e recidiva. Per effetto dell'ordine di carcerazione emanato dalla Procura della Repubblica di Agrigento, la pena è divenuta irrevocabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, licatese in carcere

AgrigentoNotizie è in caricamento