menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una ruspa al lavoro (Foto d'archivio)

Una ruspa al lavoro (Foto d'archivio)

Licata, interventi di demolizione nelle contrade Gallodoro e Rocca

I tecnici del Comune, insieme ai delegati della Procura, ed ai rappresentanti delle forze dell’ordine si sono presentati in due distinte zone di mare per eseguire l’immissione in possesso di altrettanti immobili costruiti entro i 150 metri dalla battigia

Sono ripresi stamani gli interventi di demolizione a Licata. I tecnici del Comune, insieme ai delegati della Procura della Repubblica di Agrigento, ed ai rappresentanti delle forze dell’ordine, si sono presentati in due distinte zone di mare per eseguire l’immissione in possesso di altrettanti immobili costruiti entro i 150 metri dalla battigia, dunque in aree in cui il vincolo di inedificabilità è assoluto.

Gli interventi sono stati eseguiti nelle contrade Gallodoro e Rocca. In entrambi i casi gli ex proprietari (gli immobili sono acquisiti da tempo al patrimonio del Comune) si sono detti pronti a demolire in autonomia ed il dirigente del dipartimento Urbanistica, Vincenzo Ortega, li ha autorizzati. I lavori di demolizione dovranno avere inizio entro 10 giorni.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento