menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Interventi in contrada Pisciotto

Interventi in contrada Pisciotto

Licata, lotta all'abusivismo: pronte altre cento case da demolire

Ci vorranno ancora mesi per completare gli interventi. Gli operai della ditta Patriarca Salvatore ancora impegnati a Gallodoro e al Pisciotto

Ci vorranno ancora mesi per completare le demolizioni a Licata. La lotta contro l'abusivismo andrà avanti con un secondo intervento ancora più corposo rispetto al primo che sta ormai per chiudersi. Secondo quanto si legge sul Giornale di Sicilia, la procura della Repubblica di Agrigento ha inviato al Comune un elenco con altre cento case da abbattere, che si andrebbero a sommare alle sedici villette già demolite. 

Intanto, la ditta Patriarca Salvatore, è stata impegnata oggi a Gallodoro ed al Pisciotto. Nel primo caso - si legge sul quotidiano - gli operai hanno lavorato "nel sito in cui sin dall'inizio sono stati loro ad eseguire l'abbattimento. Nel secondo caso, invece, si tratta dello stabile del Pisciotto in cui la demolizione era iniziata, la scorsa settimana, a cura dell' ex proprietario, il quale però, poi non l' aveva ultimata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento