menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO ARCHIVIO

FOTO ARCHIVIO

Costruita negli anni settanta, il Cga sospenda una demolizione: ruspe evitate

Il ricorso presentato in via d’urgenza dai legali dei proprietari della costruzione, ha così evitato l’intervento l'abbattimento dell'immobile

"Sarebbe stata costruita nella sua struttura essenziale prima del dicembre del 1976 e quindi sarebbe stato possibile sanare il fabbricato". 

Con questa tesi, gli avvocati Gaetano e Vincenzo Caponnetto, hanno ottenuto dal consiglio di giustizia Amministrativa la sospensiva della demolizione di una villetta sita in contrada Gallo d’Oro a Licata. 

Il Comune, sul presupposto dell’insanabilità del fabbricato, aveva infatti avviato le procedure previste per la demolizione. Il ricorso presentato in via d’urgenza dai legali dei proprietari della costruzione, ha così evitato l’intervento delle ruspe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento