menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado negli uffici comunali di Licata, nota della Cgil-Fit

Indetta per giorno 15 novembre una assemblea dei lavoratori e del personale che opera nei locali...

La Cgil-Fit provinciale, con una nota a firma del segretario Alfonso Buscemi, denuncia lo stato di degrado di alcuni uffici comunali a Licata. "Come è noto - scive Buscemi - i locali adiacenti la chiesa del Carmine, adibiti ad uffici comunali, presentano infiniti e vistosi problemi sia di carattere strutturale che di vivibilità. Dai documenti in Vostro possesso si evince con chiarezza dei gravi rischi per l'incolumità fisica e di salute a cui sono sottoposti i dipendenti in servizio in quella struttura nonché, dei cittadini utenti che li frequenta.

"La scrivente organizzazione sindacale nel denunciare il silenzio dell'Amministrazione Comunale, chiede un incontro, con cortese urgenza, alla presenza del responsabile del servizio di prevenzione e protezione, per sapere se è stato redatto il documento per la valutazione rischi e, di conseguenza tutto quanto previsto dal testo unico Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro, Decreto Legislativo n. 81/2008 e Decreto Legislativo n. 106/2009, al fine  di garantire la salute e l'incolumità fisica dei lavoratori e degli utenti. In attesa di una rapida soluzione - conclude la nota - indice l'assemblea dei lavoratori di tutto il personale che opera nei suddetti locali per il giorno 15/11/11 dalle 9.30 alle 10.30. Avvisa sin d'ora che nel persistere tale situazione  attiverà tutte le iniziative di legge consentite per il raggiungimento dell'obiettivo suddetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento