Lunedì, 14 Giugno 2021
Licata

Famiglie in ginocchio a causa del Coronavirus, la Sidis dona 2mila euro di spesa

“Il nostro – è il commento di Baldo Augusto – è solo un piccolo gesto, uguale a quello che tanti altri stanno facendo, per venire incontro a quanti vivono un momento di difficoltà"

Parte della spesa donata

Famiglie in ginocchio a causa del Coronavirus, la Sidis, Gruppo Augusto di Licata, partecipa alla gara di solidarietà nei confronti di chi ha più bisogno.

Questa mattina l'azienda ha donato spesa per 2.000 euro. I prodotti sono stati consegnati alla polizia municipale di Licata che nei giorni scorsi ha avviato una raccolta di generi alimentari per sostenere tutti coloro i quali, rimasti senza lavoro a causa dell’emergenza Coronavirus, hanno necessità di un aiuto.

“Il nostro – è il commento di Baldo Augusto, amministratore dei supermercati Sidis Gruppo Augusto di Licata – è solo un piccolo gesto, uguale a quello che tanti altri stanno facendo, per venire incontro a quanti vivono un momento di difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus che sta letteralmente paralizzando l’economia italiana. Invito tutti i colleghi di Licata, di cui conosco la generosità, a fare tutto il possibile per sostenere chi, al momento, ha bisogno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglie in ginocchio a causa del Coronavirus, la Sidis dona 2mila euro di spesa

AgrigentoNotizie è in caricamento